Europa, Lavoro, Crisi: seminario a Latina

di Redazione PMI.it

scritto il

“L’Europa - Il Lavoro”: seminario a Latina per fare il punto sulla situazione italiana ed europea in tema di occupazione e produttività.

Si è tenuto lo scorso 14 marzo a Latina il seminario “L’Europa – Il Lavoro”, presieduto dall’Assessore Fabio Bianchi con la partecipazione di Armando Cusani, già Presidente della Provincia di Latina, e le Associazioni di categoria Confartigianato, Federlazio, Confcooperative e Fiavet. Numerose le tematiche affrontate, incentrate sull’analisi della situazione produttiva ed economica italiana alla luce delle cifre sconfortanti che riguardano il 2013, anno in cui hanno chiuso 111mila attività mentre il debito dello Stato verso le imprese è lievitato fino a circa 80 miliardi di euro.

=> Leggi tutti gli aggiornamenti sulla crisi

2013 nero per le imprese

Nell’arco del 2013 il cuneo fiscale ha raggiunto il 46,2% per i lavoratori il 60% per le imprese, mentre la produzione nell’edilizia è scesa dell’ 8,8% con la conseguante perdita di circa 96 mila occupati. A crescere, invece, è l’esigenza di percorsi scuola/lavoro e iniziative occupazionali per i giovani under 35, necessarie per limitare la disoccupazione che nel 2013 è aumentata del 13,4%.L’intervento del direttore di Confartigianato Ivan Simeone ha evidenziato «la forte criticità valoriale di una Europa mossa solamente da lobby economiche e relativistiche che, puntualmente, mortificano la persona, auspicando ad un ritorno della vera politica basata non esclusivamente su logiche affaristiche ma che sappia guardare al bene comune della comunità.» Sempre citando Simeone, l’invito ai politici europei è quello di «Rapportarsi con la propria comunità umana e civica di riferimento» chiedendo «un impegno a sostenere il vero Made in Italy, battersi per quei Valori che hanno fatto nascere l’ Europa, difendere la piccola impresa e il mondo della produzione artigianale, ripartire dallo “Small business act”.»

I Video di PMI