Reti d’impresa: laboratorio regionale in Emilia

di Teresa Barone

scritto il

Favorire la creazione di nuovi contratti di rete tra le imprese emiliane: nasce il laboratorio regionale.

Prende il via in Emilia Romagna il laboratorio regionale volto a favorire la nascita di nuove reti di impresa, grazie a un accordo tra Carisbo, Cariromagna, Banca Monte Parma, Associazioni di categoria locali e Unioncamere Emilia Romagna.

=> Reti di imprese: il progetto ICT-VN in Emilia Romagna

Attraverso il laboratorio, infatti le imprese potranno aderire ai progetti di rete locali e ricevere sostegno nelle fasi iniziali relative alla creazione della Rete. L’intesa prevede l’istituzione di un comitato periodico che prenderà in esame le richieste delle imprese e deciderà la concessione di contributi e aiuti.

Il laboratorio regionale favorirà anche la creazione di tavoli tecnici, seminari e altri eventi dedicati alle imprese che vogliono avviare una collaborazione in rete.

=> Appalti elettronici: lo sportello per le imprese emiliane

«Le banche del territorio di Intesa Sanpaolo mettono a disposizione delle imprese interessate a fare rete servizi finanziari e di advisory attraverso un team di specialisti dedicati. Proprio perché appartenere ad una rete può essere un fatto molto positivo per un’azienda non faremo mancare il credito necessario di fronte a progetti ben strutturati.»

=> Leggi tutte le news per le PMI dell’Emilia Romagna

I Video di PMI

Come consultare i bandi regionali