Srl semplificate e a capitale ridotto: in Emilia sono 237

di Teresa Barone

scritto il

Cresce anche in Emilia il numero di Srl semplificate e a capitale ridotto: 237 su oltre 4mila imprese nate dall’introduzione dei due modelli societari.

Anche la Regione Emilia Romagna ha registrato la nascita di un cospicuo numero di Srl semplificate e a capitale ridotto, a pochi mesi dalla loro introduzione con il Decreto Liberalizzazioni e il Decreto Sviluppo.

=> Per le Srl semplificate lo Statuto è adattabile

Le imprese nate da iniziative di imprenditoria locale e basate su questi due nuovi modelli sono infatti 237 su un totale di 4.162 aziende, stando ai dati diffusi dal CNN (Consiglio Nazionale Notariato) in collaborazione con Infocamere. Tra le Province nelle quali si è condensata la nascita di un maggior numero di nuove aziende figurano Bologna, Parma, Modena e Reggio Emilia.

Decisivo, nel processo di costituzione di una nuova impresa, è il supporto dei notai: a tal proposito il CNN (con la collaborazione scientifica della LUISS “Guido Carli” di Roma) ha realizzato una piattaforma informatica per fornire sostegno a tutti gli aspiranti imprenditori emiliani (larancia.org).

=> Boom di Srl a un euro in Lazio e Campania

«Attraverso la nuova piattaforma web www.larancia.org desideriamo dare un aiuto concreto ai giovani dell’Emilia-Romagna che vogliono fare impresa, mettendo a disposizione il nostro know how e fornendo documenti affidabili, sempre aggiornati, immediatamente disponibili online. Si tratta di una vera e propria community che aiuta a trovare le occasioni migliori per realizzare l’idea imprenditoriale nell’economia reale. Uno spazio di discussione indipendente fatto per gli utenti e aperto a tutti, con una forte presenza sui social network, Facebook, Twitter e YouTube.»

=> Leggi tutte le news per le PMI dell’Emilia Romagna