Occupazione in aumento in Sardegna

di Teresa Barone

scritto il

Trend positivo per l’occupazione in Sardegna nel secondo trimestre del 2015: i dati ISTAT.

Migliorano le condizioni dell’occupazione in Sardegna, dove il mercato del lavoro è stato segnato da una netta ripresa nel secondo trimestre del 2015. Lo si evince dai dati ISTAT, cifre che mostrano un incremento degli occupati e di coloro che sono alla ricerca di un impiego pari a 22mila unità.

=> Finanziamenti per tirocini in Sardegna

Occupazione

Le percentuali ISTAT segnano un aumento dell’occupazione del 2,7% rispetto al 2014, grazie anche a una crescente presenza femminile nel mondo del lavoro, pari al 6,5%.

«Questo significa che aumenta la fiducia dei sardi, che si riaffacciano attivamente sul mercato del lavoro e non sono più scoraggiati come nel recente passato tanto da non cercare neanche più un’occupazione – ha commentato l’assessore della Programmazione e del Bilancio, Raffaele Paci -. Quindicimila persone in più rispetto allo scorso anno hanno trovato un lavoro, e questo è un buon segnale, mentre gli altri 7.000 lo stanno comunque cercando.»

Settori che offrono lavoro

Il numero di occupati cresce nel comparto agricolo e nei servizi, mentre cala nelle costruzioni e nel ramo industriale.

«Complessivamente il dato conferma i segnali positivi – prosegue Paci -, il sistema produttivo riprende ad assorbire, certo non abbastanza per dare risposte a tutte le persone che cercano lavoro in Sardegna. Ma questi segnali, durante una crisi economica così forte e che non è ancora finita, sono importanti e vanno consolidati.»

=> Leggi tutte le news per le PMI della Sardegna

I Video di PMI

Come consultare i bandi regionali