Amazon: nuovo hub logistico e assunzioni a tempo indeterminato

di Redazione PMI.it

scritto il

Amazon aprirà in primavera il nuovo centro logistico nel territorio della città metropolitana di Roma attivando 200 posti di lavoro.

Sarà operativo in primavera il nuovo centro di distribuzione Amazon in fase di realizzazione nella zona di Ardea, Città Metropolitana di Roma. Un hub che permetterà di creare oltre 200 posti di lavoro a tempo indeterminato entro tre anni dall’apertura.

Amazon ha già avviato la selezione degli operatori di magazzino da impiegare nel nuovo hub, da assumere al quinto livello del Contratto Logistica con un salario d’ingresso pari a 1680 euro lordi. Il colosso del commercio elettronico sottolinea come il compenso sia tra i più alti del settore, pari all’8% in più rispetto a quanto previsto dal CCNL.

La nuova struttura sarà alimentata da pannelli solari e sistemi ad alto risparmio energetico, in linea con il Climate Pledge al fine di impiegare zero emissioni di CO2 entro il 2040. Il nuovo centro, infatti, è stato progettato con massima attenzione alla sostenibilità ambientale, con l’obiettivo di conseguire la certificazione BREEAM (Building Research Establishment Environmental Assessment Method) con valutazione “Excellent”.

Per quanto riguarda il Lazio, inoltre, Amazon ha già creato 2700 posti di lavoro a tempo indeterminato e grazie all’apertura di un centro di distribuzione urbano Amazon Fresh a Roma, due centri di distribuzione a Colleferro (RM) e a Passo Corese (RI) e tre depositi di smistamento situati a Pomezia (RM), Roma Settecamini e Roma Magliana. La regione, inoltre, è ai primi posti nella classifica nazionale per le PMI che vendono su Amazon e che hanno registrato più vendite all’estero, per un totale di oltre 50 milioni di euro nel 2020.

L’apertura del centro di Ardea, inoltre, segue l’avvio nel 2021 di tre nuovi centri logistici a Novara, Spilamberto (MO) e Cividate al Piano.

Siamo orgogliosi ed entusiasti di espandere la nostra attività con un nuovo centro di distribuzione in Lazio – ha affermato Filippo Fulloni, responsabile del nuovo sito logistico -. Negli ultimi dieci anni abbiamo investito in modo significativo nel Paese e abbiamo assunto oltre 13.000 talenti che ricevono un salario competitivo e numerosi benefit sin dal primo giorno.

Le candidature possono essere inviate attraverso il portale ufficiale Amazon dedicato alle offerte di lavoro.