Agriturismo, bando in Lombardia

di Roberto Rais

scritto il

La Regione Lombardia lancia un nuovo bando con il quale ambisce a erogare contributi per la realizzazione e allo sviluppo di attività agrituristiche, da includersi all’interno dell’Operazione 6.4.01 “Sostegno alla realizzazione e allo sviluppo di attività agrituristiche” del Programma di Sviluppo Rurale 2014-2020 della Regione stessa.

=> Lombardia, Banca Sella offre lavoro

Il bando, con una dotazione finanziaria di 6,5 milioni di euro (incrementabile fino a un massimo del 15%), vuole contribuire a migliorare le prestazioni economiche di tutte le aziende agricole, incoraggiando la ristrutturazione e l’ammodernamento delle stesse, e in particolar modo aumentando la quota di mercato e l’orientamento al mercato stesso. Possono partecipare al bando, presentando domanda utile, le imprese agricole individuali, le società agricole di persone, di capitali o cooperative. Ogni richiedente potrà presentare una sola domanda di contributo, e ricevere un beneficio a fondo perduto variabile dal 35 per cento al 55 per cento dell’intervento.

Inviata esclusivamente sotto modalità telematica, il range temporale utile è tra il 18 aprile 2016 e il 17 giugno 2016. Sul sito della Regione Lombardia maggiori informazioni.