I servizi di Google in GMail: un gadget facile da aggiungere

di Agnese Bascià

scritto il

Una funzionalità non molto sfruttata di GMail sono i gadget: piccoli widget che si possono installare facilmente in GMail.

La Rete è ricca di queste applicazioni, molte delle quali integrano GMail con i principali social network, altri offrono invece dei link rapidi alle principali applicazioni di Google.

Entriamo nelle “Impostazioni” di GMail e clicchiamo sulla tab “Gadget”. Nella riga vuota incolliamo il link del gadget, che nel nostro caso è il seguente:

http://blakewest.googlepages.com/googleservices.xml

E clicchiamo su “Aggiungi”. Se torniamo sull’home page di GMail, noteremo nella sidebar di sinistra, l’aggiunta di un pannello ricco di icone.

Si tratta di un collegamento rapido a tutti i servizi di Google, contraddistinti dalla rispettiva icona. Cliccando su ognuno di esse si aprirà in una nuova finestra il corrispettivo servizio.

In questo modo non sarà necessario uscire da GMail per lanciare, ad esempio, i Google Docs.

Una nota: non si devono confondere i gadget di GMail con quelli da aggiungere a Google Desktop o alla propria pagina iGoogle, perché i primi vengono “installati” nell’ambiente di GMail senza dover installare null’altro.

I Video di PMI

Google Analytics: attenzione alla Frequenza di Rimbalzo!