Dati dal Web in un foglio di calcolo Zoho Sheet

di Agnese Bascià

scritto il

Zoho Sheet è notoriamente il foglio di calcolo della suite online Zoho e per certi aspetti è molto più completo dei Google Docs.

Oltre a importare un intero file XLS o di altro formato supportato, con Zoho Sheet è possibile inserire in un foglio di calcolo dati provenienti dal Web.

Al solito, logghiamoci con il nostro account Zoho, quindi accediamo a Zoho Sheet ed entriamo nel menu “Ulteriori Azioni”, posto sulla toolbar principale accanto alla voce “Pubblica”.

Dal menu citato, scegliamo la voce “Collega dati esterni” e seguiamo il wizard che verrà lanciato. Possiamo scegliere i dati da un file CSV, da un RSS/Atom Feed o da una semplice pagina HTML; una volta flaggata l’opzione desiderata, incolliamo il link nell’apposito rigo bianco e facciamo clic su “Successivo”.

Nella seconda finestra del wizard, scegliamo in quale foglio inserire i dati e la cella di avvio, quindi facciamo clic su “Successivo”. Passiamo a settare se vogliamo che i dati vengano inseriti una sola volta o secondo l’opzione “Adesso e programma periodicamente”.

In quest’ultimo caso abbiamo un campo “Ripeti” dal quale impostare “Ogni ‘N’ Min/Ore” scegliendo poi nel secondo campo “Esegui ogni” tot minuti, ore ecc. In alternativa possiamo impostare anche la ripetitività ogni settimana o mensilmente. Facciamo clic su “Fatto” per lanciare l’inserimento dei dati.

Questa funzione di Zoho Sheet è particolarmente utile per aggiornare periodicamente un foglio di calcolo con dati provenienti dal Web, senza dover ripetere a mano le operazioni di importazione.

I Video di PMI

Quota 100: regole, pro e contro