Google Docs Bar, i documenti a portata di browser

di Agnese Bascià

scritto il

Fra le estensioni di Mozilla Firefox che riguardano la suite office online di Google, una piuttosto interessante è la Google Docs Bar o gDocsBar.

Come viene spiegato sulla home page del sito, questa comoda finestra, che si attiva lateralmente in Firefox e Flock, consente di effettuare l’upload dei file in Google Docs con un semplice “drag and drop”, ossia trascinando il documento nell’area “Upload” del barra. 

I documenti presenti nel proprio spazio Google Docs vengono visualizzati mediante una suddivisione per tipologia: “Document”, “Spreadsheat”, “Presentation”.

gDocsBar

La gDocsBar consente di filtrare i documenti secondo differenti tag: per data, titolo o autore; se poi il proprio lavoro è consistente, si può ricorrere a una ricerca libera per parole chiave. 

Un comodo menu a discesa contiene le “Actions” che si possono compiere: “Go To Google Docs Home”, creazione di un nuovo documento, scelta del template e impostazione delle proprietà di avvio della barra.

Cliccando su uno dei documenti in elenco, questo verrà aperto nel browser, se si è “loggati” al proprio account Google. Sul sito si può anche leggere che le proprie credenziali vengono inviate dalla gDocsBar direttamente tramite SSL e le password sono gestite dal Password Manager di Firefox (o Flock).

Fra le novità della versione 0.5.6 di questa estensione, troviamo anche la possibilità di creare webclip e inviarle direttamente in Google Docs e quella di salvare le ricerche o le “Smart Folder”, oltre alla correzione di alcuni bug.