iGoogle per editori

di Agnese Bascià

scritto il

iGoogle, l’home page personalizzata di Google, che prevede il login con un account della grande G, può essere molto di più di una semplice pagina Internet di ricerca da aprire al lancio del browser.

Gli elementi che si possono aggiungere alla propria iGoogle possono rendere questa home page una sorta di PC desktop, in cui mettere in vista tutte le applicazioni più utili per rendere snello e veloce il lavoro di ogni giorno, che preveda delle operazioni nel Web.

Innanzitutto, per accedere a questa pagina, dopo aver creato un account Google e caricato la pagina di default del noto motore di ricerca, effettuiamo il login tramite il link a destra in alto, e clicchiamo su iGoogle.

Per coloro che hanno siti Internet da aggiornare o blog da arricchire possono aggiungere due elementi alla prima scheda di iGoogle dal link “Aggiungi elementi”, posizionato sotto al banner, e precisamente: Blogger per scrivere post e lanciarne la pubblicazione sul blog e HTML/Javascript, per avere a disposizione un editor HTML e JavaScript per ogni evenienza.

Come semplice editor di testo, abbiamo invece EditPad, che può essere usato congiuntamente all’estensione di Firefox Text Formatting Toolbar, di cui abbiamo già parlato, per scrivere e formattare con i BBCode e in formato Wiki.

Per annotare piccoli to-do da ricordare, possiamo invece ricorrere ad Attività o ad altre valide alternative, a seconda di gusti e necessità.

I Video di PMI

La mia attività su Google my business: i dati che danno soddisfazione