La funzione Incolla in Excel 2007

di Agnese Bascià

scritto il

Data la natura di foglio di calcolo di Excel, anche la semplice funzione Copia-Incolla assume un connotato particolare, perché deve rispettare la destinazione d’uso tipica di questa applicazione di Office.

Supponendo perciò di avere in una cella un numero, con la solita combinazione di tasti CTRL+C lo copiamo, ma non ricorriamo a CTRL+V per incollarlo e vediamo cosa è possibile realmente fare con le opzioni di Excel.

Dalla tab Home, apriamo il menu di Incolla: possiamo scegliere di incollare tutto, solo le formule o solo i valori contenuti nella cella; incollare tutto ma senza bordi, il solo contenuto ma ruotandolo di 180° o solo il collegamento.

Se clicchiamo su Incolla speciale… avremo ulteriori opzioni, da settare in un’apposita finestra; alcune di esse sono state già citate, altre sono invece molto particolari.

Possiamo, infatti, decidere di copiare il formato della cella, le note o i criteri di convalida dei dati contenuti nella cella copiata; possiamo anche incollare il tutto, utilizzando il tema di origine o la larghezza delle colonne o i valori e i formati dei numeri insieme.

Al contempo, possiamo anche indicare delle operazioni da associare alla funzione Incolla e precisamente Addiziona >, Sottrai, Moltiplica e Dividi; ciò vuol dire che se la cella di destinazione contiene un numero, scegliendo l’operazione Addiziona, ad esempio, si può addizionare il precedente numero copiato a quello della cella di destinazione, semplicemente con la funzione incolla.

L’operazione verrà automaticamente svolta senza ricorrere alla riga della funzione o ad operatori particolari.