Colorare la linguetta del foglio di Excel

di Gianfranco Budano

scritto il

Tra le novità di Microsoft Excel 2007 c’è una piccola e comoda funzione, spesso sottovalutata perché associata ad una utilità estetica più che pratica, ma sulla quale si avrà modo di ricredersi.

Stiamo parlando della possibilità di colorare la linguetta del foglio di lavoro di Excel attraverso un semplice click: con il tasto destro del mouse clicchiamo sul nome del foglio e selezioniamo l’opzione Colore linguetta scheda; si aprirà una selezione di colori tra i quali scegliere quello desiderato.

Se la palette vi sembra ridotta, potete sempre cliccare su Altri colori, per aggiungerne dei nuovi, standard o personalizzati con sistema RGB.

Una volta scelto il colore, basterà un Invio e la linguetta del foglio si colorerà. In cartelle di lavoro con molti fogli, questa funzionalità consente di contraddistinguere immediatamente alcuni di essi, ad esempio quelli che si aggiornano più spesso o quelli che sono più importanti rispetto ad altri.

A questa piccola “accortezza” possiamo aggiungere che, sempre con il tasto destro del mouse, cliccando ancora una volta sul nome del foglio di lavoro, possiamo velocemente copiare il foglio stesso o spostarlo rispetto ad un altro. Si noterà che la copia si porta dietro anche il colore della linguetta.