Incentivi per il risparmio energetico alle PMI irpine

di Teresa Barone

scritto il

Contributi per l’efficientamento energetico alle imprese della Provincia di Avellino: incentivi fino a 3mila euro.

Promuovere l’efficientamento energetico per abbattere gli impatti ambientali: questo il fine del bando promosso dalla Camera di Commercio di Avellino e destinato alle eroga contributi alle PMI irpine che promuoveranno investimenti mirati a favorire un uso razionale dell’energia nei processi produttivi.

=> Tutti gli incentivi per il risparmio energetico

Le imprese possono utilizzare le risorse camerali per avviare processi di ammodernamento o sostituzione degli impianti, iniziative in grado di ridurre i consumi energetici.

Contributi efficienza energetica

I contributi possono essere impiegati per acquistare e installare corpi illuminanti, sistemi di gestione intelligente dei corpi illuminanti, caldaie a condensazione, sistemi di condizionamento ad alta efficienza, sistemi di rifasamento degli impianti elettrici e altre soluzioni di risparmio energetico. È anche possibile avvalersi di un tecnico abilitato per ottenere una diagnosi energetica specifica.

Contributi

Sono previsti contributi pari al 50% delle spese effettuate, fino ad un massimo di 3mila euro. Le domande possono essere presentate entro il 15 ottobre 2014. Il bando è pubblicato sul sito della CCIAA di Avellino.

=> Leggi tutte le news per le PMI della Campania