IBM presenta le nuove offerte finanziarie e di business per le Pmi

di Redazione PMI.it

scritto il

IBM Global Financing ha arricchito la sua linea di offerte finanziarie e di business per Pmi che investono in innovazione tecnologica.

Investire in innovazione per guadagnare in competitività: è l’obiettivo di IBM Global Financing, che ha presentato il suo nuovo portafoglio di offerte finanziarie e di business per le piccole e medie imprese italiane che credono nell’Information Technology per uscire dalla crisi. Una intera linea di finanziamenti e soluzioni ad hoc, mirati a dotare le Pmi di soluzioni tecnologiche in grado di tradursi in efficienza produttiva e in risposte rapide ed efficaci ad una domanda di mercato sempre più esigente.

In concreto, cosa fa IBM per le Pmi? Attraverso IBM Global Financing – che opera in Italia attraverso IBM Italia Servizi Finanziari SpA e IBM Italia SpA – offre proposte diversificate per aree e soluzioni.

Finanziamenti

Per le aziende che vogliono dotarsi di nuovo IT dilazionando la spesa, sono disponibili finanziamenti fino al 100% progetti o soluzioni in ambito hardware, software, servizi e manutenzioni, con durata contrattuale da 12 mesi a 5 anni e tassi competitivi.

Locazioni operative

Per le aziende che preferiscono godere di servizi o strumenti IT innovativi senza doverli acquistare né manutenere, sono disponibili soluzioni che integrano software e servizi accessori. Le locazioni (sistemi server e storage) consentono di rinnovare il parco tecnologico della propria azienda senza accollarsi rischi e riducendo il TCO.

Leasing finanziari

IBM offre anche una terza via: per le aziende che vogliono mantenere la possibilità di riscattare i beni IT a fine contratto, ma preferiscono lasciare al fornitore l’onere della gestione dei nuovi asset, è possibile fruire di offerte a canone mensile, con l’opzione dell’acquisto agevolato a fine contratto (solo l’1% del valore effettivo).

Software financing

Per le aziende che mirano a ottimizzare i costi ammortizzandoli in un piano di pagamenti sostenibile, senza scossoni per il budget ma senza rinunciare ai propri progetti di rinnovamento IT (ad esempio per progetti di Cloud Computing e di Business Analitycs).

Project financing

Per le aziende che mirano a innovazioni profonde, e che hanno quindi necessità di finanziamenti consistenti per progetti di business transformation, servizi o soluzioni di infrastruttura, sono disponibili linee di credito personalizzabili, per allineare i costi dell’investimento ai benefici attesi e incrementare il ROI.

Soluzioni su misura

In pratica, una soluzione per ogni esigenza. Qualche esempio? L’offerta IBM Power e Storage Exchange, consente la migrazione alla nuova tecnologia entro 60 giorni e la macchina di proprietà viene acquisita al valore di mercato o presa in locazione alle migliori condizioni. Per chi migra da macchine non IBM, IBM Global Finance prevede comunque finanziamenti personalizzati per completare l’intero processo.

Le nuove offerte IBM comprendono anche soluzioni avanzate per incrementare le performance, da Cast Iron a BigFix, da SPSS a Netezza e Cognos. Ai Business Partner, infine, è riservato uno strumento ad hoc per aiutare le Pmi nella scelta del finanziamento più idoneo.