Imprenditoria giovanile: bando a Piacenza

di Teresa Barone

scritto il

La terza edizione del bando “Giovani e Idee di Impresa” per l’imprenditoria giovanile e l’occupazione nella Provincia di Piacenza.

Per sostenere l’occupazione giovanile, il Comune di Piacenza lancia il bando “Giovani e Idee di Impresa” mirato a favorire la realizzazione di iniziative imprenditoriali promosse da giovani di età compresa tra 18 ai 35 anni. Sono previsti contributi a fondo perduto destinati proprio all’imprenditorialità giovanile sul territorio nell’ambito dell’iniziativa finanziata con 12 mila euro dalla Regione Emilia Romagna e dall’amministrazione comunale piacentina.

=> Finanziamenti europei: Erasmus Giovani Imprenditori

Idee d’impresa

Le idee d’impresa presentate dai giovani devono inserirsi nei seguenti ambiti:

  • valorizzazione del patrimonio culturale e/o ambientale;
  • turismo sociale e sostenibile e responsabile e wellness;
  • attività educative;
  • commercio e agricoltura a vocazione equo – solidale o di prossimità e industria del gusto;
  • arte, architettura, design, moda, creatività, artigianato;
  • tecnologie, software, web 2.0;
  • editoria, tv e radio, pubblicità;
  • cinema, musica, spettacolo.

I progetti devono promuovere l’occupabilità giovanile creando nuovi posti di lavoro e avere un impatto sociale positivo.

Domande

I vincitori del presente bando potranno entrare a far parte della ”Cittadella del lavoro e della creatività giovanile” di via XXIV Maggio, dove sarà allestito anche uno sportello di orientamento e tutoraggio per incentivare la trasformazione dell’idea di impresa in un business plan valido. Le domande possono essere inviate entro il 31 marzo 2015. Il bando è pubblicato sul sito di InformaGiovani Emilia Romagna.

=> Leggi tutte le news per le PMI dell’Emilia Romagna

I Video di PMI

Come imporsi sui competitor