Fondi per le Reti di imprese in Liguria

di Teresa Barone

scritto il

Due nuovi bandi a favore delle aggregazioni tra imprese attivati dalla Regione Liguria: plafond complessivo pari a 2,8 milioni di euro.

La Regione Liguria stanzia nuove risorse destinate a favorire le aggregazioni di imprese: con una dotazione finanziaria pari a 2,8 milioni di euro saranno attivati due nuovi bandi in collaborazione con Unioncamere Liguria, a favore anche dei consorzi, delle cooperative e dei gruppi consortili paritetici.

=> Scopri tutti i bandi per le Reti di imprese

Creazione per aggregazioni di impresa

Il primo dei due bandi (“Creazione di Reti e aggregazioni di impresa”), di prossima pubblicazione, rientra tra le misure previste dal Por Liguria 2007-2013 e si basa su un plafond di un milione di euro per micro e PMI della Liguria.

La Regione concede un contributo de minimis non superiore al 50% dei costi ammissibili entro il limite massimo di 80 mila euro. Le domande dovranno essere inoltrate a partire dal 15 aprile fino al 9 maggio.

Incentivi per le Reti di PMI

Con lo stanziamento di 1,8 milioni di euro, la Regione dà il via anche al bando ”Agevolazioni a favore di aggregazioni tra aziende appartenenti a distretti produttivi con attività complementari e integrate a filiera”, finalizzato a favorire lo sviluppo del settore della nautica. Sono previste agevolazioni fino a 200 mila euro. (=> Leggi tutte le news per le PMI della Liguria)