Voucher sicurezza alle PMI piemontesi

di Teresa Barone

scritto il

Contributi per la formazione in materia di sicurezza sul lavoro a favore delle imprese attive nella Provincia di Novara.

La Provincia di Novara concede voucher per promuovere la realizzazione di corsi formativi in materia di sicurezza, destinati sia alle imprese sia ai liberi professionisti, così come alle Pubbliche Amministrazioni e agli organismi paritetici. I contributi possono essere utilizzati per organizzare percorsi formativi purché riportati nel catalogo della sicurezza: beneficiari dei corsi possono essere i lavoratori di età inferiore ai 25 anni o superiore ai 50 anni, i lavoratori stranieri e i lavoratori con meno di due anni di esperienza. I corsi sono aperti anche ai datori di lavoro, ai piccoli imprenditori, a lavoratori autonomi e ai rappresentanti dei lavoratori per la sicurezza, aziendali e territoriali.

=> Vai ai bandi per le PMI piemontesi

Incentivi per la formazione

Secondo quanto previsto dalla normativa del bando, i voucher aziendali possono essere caratterizzati da importi variabili a seconda delle dimensioni dell’impresa. Per ottenere i voucher è comunque necessario prevedere un budget di spesa per alunno pari a 11 euro all’ora, importo comprensivo del materiale didattico, delle spese per eventuali uscite didattiche e per sostenere le prove finali.

Come richiedere i voucher

È possibile richiedere l’erogazione dei voucher inoltrando la domanda di partecipazione entro il 31 ottobre 2014. Il bando è pubblicato sul sito della Provincia di Novara. (=> Leggi tutte le news per le PMI del Piemonte)

I Video di PMI

Come consultare i bandi regionali