Bando Start-up imprenditoria sociale prorogato

di Teresa Barone

scritto il

Sostegno agli aspiranti imprenditori per l’avvio di imprese sociali: il termine del bando è stato prorogato fino al 21 ottobre.

C’è tempo fino al 21 ottobre per presentare i progetti e concorrere al bando “Start-up imprenditoria sociale”, la cui scadenza è stata prorogata fino al 21 ottobre. Gli aspiranti imprenditori che vogliono avviare una nuova impresa sociale nei primi mesi del 2014 sono quindi invitati a inviare le proposte inerenti uno dei settore considerati di utilità sociale (assistenza sociale,  sanitaria e socio sanitaria,  educazione, istruzione e formazione,  tutela ambientale e dell’ecosistema, tutela dei beni culturali,  turismo sociale,  formazione post-universitaria, ricerca ed erogazione di servizi culturali, formazione extrascolastica).
Sono in programma consulenze personalizzate e servizi mirati ad agevolare l’avvio delle nuove imprese, destinate agli aspiranti imprenditori che beneficeranno del sostegno di un tutor e dell’aiuto di consulenti della Camera di Commercio, pronti ad accompagnarli nello sviluppo del progetto sia per quanto riguarda la definizione del business plan sia per l’acceso al credito. Il bando, promosso dal’Unione Italiana delle Camere di Commercio in collaborazione con 38 Camere di Commercio e Universitas Mercatorum, è pubblicato sul sito ufficiale dell’iniziativa.

I Video di PMI