Tratto dallo speciale:

Incentivi internazionalizzazione alle imprese sarde

di Teresa Barone

scritto il

Sostegno alle reti di impresa sarde per gli investimenti nel settore dell’internazionalizzazione.

La Regione Sardegna concede incentivi alle reti di imprese per supportare i progetti di internazionalizzazione.

=> Come internazionalizzare le PMI dei distretti industriali

Sono destinatarie del bando, infatti, le ATI (Associazioni Temporanee di Imprese) e i contratti di rete costituiti da un minimo di tre PMI, che riceveranno contributi spendibili per sostenere nuove attività di promozione e coprire i costi di eventuali servizi di consulenza finalizzati all’espansione nei mercati esteri.

=> Internazionalizzazione: formazione per PMI sarde

Gli incentivi sono concessi per la partecipazione a fiere internazionali rilevanti nell’ambito della singola filiera produttiva, e consistono in contributi fino a 200mila euro con un  tetto massimo fissato al 75% delle spese ammesse.

=> Internazionalizzazione: percorso necessario per il made in Italy

Le imprese possono richiedere gli aiuti fino al 28 giugno 2013.

Il bando è pubblicato sul sito della Regione Sardegna

=> Leggi tutte le news per le PMI della Sardegna