Credito d’imposta per occupazione in Abruzzo

di Teresa Barone

scritto il

Contributi alle imprese abruzzesi per le assunzioni a tempo indeterminato: previsto credito d’imposta per l’occupazione.

La Regione Abruzzo incentiva l’assunzione a tempo indeterminato di lavoratori svantaggiati attraverso l’avviso “Credito d’imposta per l’occupazione”, basato su fondi del PO FSE 2007/13 e in attuazione del decreto del 24 maggio 2012 che prevede l’erogazione di un credito di imposta per il lavoro stabile nel Mezzogiorno.

Il credito d’imposta per l’occupazione è destinato alle imprese e agli studi professionali, ma anche alle organizzazioni di natura privata.

Sono previsti incentivi per l’assunzione di lavoratori svantaggiati con contratto a tempo indeterminato che sia stato attivato tra il 14 maggio 2011 e il 1 giugno 2012, oppure tra il 2 giugno 2012 e il 13 maggio 2013.

Ciascun contributo è pari al 50% dei costi salariali sostenuti nei 12 mesi successivi all’assunzione per i lavoratori svantaggiati e nei 24 mesi successivi all’assunzione dei lavoratori molto svantaggiati.

Le imprese possono inviare le richieste degli incentivi entro il 31 luglio 2012, mentre per le assunzioni effettuate dal 2 giugno 2012 al 13 maggio 2013 saranno dati ulteriori avvisi.

Il bando è pubblicato sul Bollettino Regionale della Regione Abruzzo

I Video di PMI

Come consultare i bandi regionali