Imprenditoria femminile: bando Be-Win in Liguria

di Redazione PMI.it

scritto il

Bando Be-Win in Liguria per l’imprenditoria femminile: formazione gratuita per costruire una Rete italiana delle donne imprenditrici.

Sono aperte anche in Liguria le selezioni per partecipare al bandoBusiness entrepreneurship women in network- be-win”, progetto dedicato alla promozione dell’imprenditoria femminile e alla nascita di Reti di imprese tra professioniste in ambito italiano.

Bando Be-Win

Finanziato dalla UE e patrocinato da “European Network of Mentors for Women Entrepreneurs”, il bando dedicato all’imprenditoria femminile pubblicato dalle Camere di Commercio della Regione Liguria è finalizzato a selezionare 4 giovani imprenditrici che svolgano il ruolo di mentees, affiancate da colleghe esperte mentors.

Il progetto mira a costituire una “Rete italiana delle donne imprenditrici” e coinvolgerà complessivamente 32 mentors e 64 mentees selezionate in tutta Italia.

Requisiti

Per prendere parte alle selezioni è necessario essere titolari di almeno un’impresa e da un periodo di tempo inferiore ai 12 mesi e non superiore ai 3 anni, nonché avere almeno un dipendente e non avere legami di parentela con nessuna delle mentors che partecipano al progetto. La partecipazione si intende a titolo gratuito, e consentirà alle mentees di essere ammesse a un pacchetto di nove attività propedeutiche che avranno luogo da aprile a giugno 2013.

Sono previsti una serie di incontri tra mentors e mentees per consentire alle imprenditrici esperte di trasferire la loro esperienza pluriennale alle giovani colleghe: si parlerà, tra le altre cose, di Business Development Projects e conciliazione lavoro famiglia.

Scadenza

Le domande di partecipazione dovranno essere inviate entro il 10 febbraio 2012, via fax (010/2471522), email (unione.liguria@lig.camcom.it) o mezzo raccomandata AR da inviare alla sede di Unioncamere Liguria.

Maggiori dettagli nel bando: sul sito delle Camere di Commercio della Liguria