Ricerca e sviluppo: risorse in Emilia Romagna

di Teresa Barone

scritto il

Due nuovi bandi per promuovere progetti di ricerca e sviluppo in Emilia Romagna: incentivi alle imprese e ai laboratori della Rete Alta Tecnologia.

Ammontano a oltre 66 milioni di euro le risorse stanziate per favorire progetti di ricerca e sviluppo realizzati dalle imprese della Regione Emilia Romagna, attraverso due bandi del Por Fers 2014-2020 che puntano a potenziare i comparti industriali ritenuti strategici secondo quanto previsto dalla Commissione Europea.

=> Legge di Stabilità: il nuovo credito d’imposta per Ricerca e Sviluppo

R&S

Le iniziative rapprsentano un’opportunità di crescita e sviluppo per l’economia dell’Emilia Romagna, che secondo il Presidente Stefano Bonaccini:

«Può trainare la crescita del Paese: quest’anno seppur timidamente l’Italia uscirà dalla recessione, e noi abbiamo l’opportunità’ di essere locomotiva di questa crescita.»

Bandi

Il primo bando sostiene l’attuazione di progetti di ricerca e sviluppo promossi dalle imprese, di qualsiasi dimensione, finalizzati a realizzare prototipi. I progetti possono essere presentati dal 2 settembre al 30 ottobre 2015.

Il secondo bando è destinato ai laboratori della Rete Alta Tecnologia: i progetti possono essere inviati dal 4 agosto al 30 settembre 2015.

=> Leggi tutte le news per le PMI dell’Emilia Romagna