Lombardia Al Via: contributi e credito alle PMI che investono

di Redazione PMI.it

scritto il

Il Progetto “Al Via” che sostiene i nuovi investimenti delle imprese per rilanciare il sistema produttivo e uscire dalla crisi post Covid.

Regione Lombardia e Finlombarda sostengono i nuovi investimenti promossi dalle imprese, iniziative volte a rilanciare il sistema produttivo e facilitare la fase di uscita dalla crisi che ha seguito l’emergenza Covid-19 sul territorio.

Con il progetto “Al Via”, le PMI possono ottenere supporto per nuovi investimenti, compresi l’ammodernamento e l’ampliamento produttivi secondo i nuovi protocolli sanitari e di sicurezza contro la diffusione del Covid-19.

L’iniziativa si propone, infatti, sia di supportare le imprese nella riconversione dei processi produttivi, sia di incentivare l’acquisto di macchinari, impianti e consulenze specialistiche inseriti in adeguati piani di sviluppo aziendale. A essere finanziati saranno anche i progetti mirati a consentire i livelli di sicurezza ottimale per prevenire la diffusione di nuovi cluster e focolai Covid-19.

Nel dettaglio, il progetto “Al Via” si basa su un intervento agevolativo costituito da un finanziamento a medio lungo termine, coperto dal Fondo di Garanzia e da un contributo in conto capitale.

Le linee di intervento sono tre:

  • Sviluppo Aziendale, che finanzia investimenti su programmi di ammodernamento e ampliamento produttivo, da realizzarsi nell’ambito di generici piani di sviluppo aziendale;
  • Rilancio Aree Produttive, che finanzia investimenti per lo sviluppo aziendale basati su programmi di ammodernamento e ampliamento produttivo legati a piani di riqualificazione e/o riconversione territoriale di aree produttive.
  • Investimenti Aziendali Fast, che finanzia investimenti su programmi di ammodernamento e ampliamento produttivo ivi compresi quelli legati all’adeguamento ai nuovi protocolli sanitari e di sicurezza in seguito all’emergenza Covid-19.

=> Sovraindebitamento: voucher in Lombardia

Le domande per accedere possono essere inviate dal 22 settembre al 30 giugno 2021, accedendo al portale SiAge della Regione Lombardia.

I Video di PMI

Come consultare i bandi regionali