Tratto dallo speciale:

CIG imprese venete: domande al via

di Redazione PMI.it

scritto il

Come accedere alla Cassa Integrazione in deroga prevista per le imprese venete in difficoltà a causa dell’emergenza Coronavirus.

Le imprese venete in difficoltà a causa dell’emergenza Coronavirus possono accedere alla Cassa Integrazione in deroga solo avviando la procedura telematica dedicata: lo ha spiegato l’amministrazione regionale, specificando che non è possibile inviare le richieste attraverso altre modalità, come email o fax.

Le domande di accesso alla CIG possono essere inoltrate esclusivamente utilizzando il servizio online di ClicLavoro Veneto.

È sempre la Regione Veneto a ricordare che il ricorso alla CIGD, disciplinato anche dal decreto Cura Italia, è possibile per tutti i datori di lavoro del settore privato con sede o unità produttive in Veneto o con lavoratori residenti o domiciliati sul territorio regionale, settore agricolo compreso.

È prevista una procedura semplificata a decorrere dal 23 febbraio 2020, sia in caso di sospensione sia qualora sia avvenuta una riduzione dell’attività produttiva.

Le associazioni di categoria, i consulenti del lavoro e le organizzazioni sindacali sono a disposizione per supportare le imprese nell’invio delle domande e per fornire maggiori informazioni a riguardo.

I Video di PMI

Guida agli Eco-incentivi auto e moto 2020