Avviare un agriturismo: incentivi in Lombardia

di Redazione PMI.it

scritto il

Finanziamenti alle imprese agricole che diversificano l’attività realizzando e sviluppando attività agrituristiche.

È ancora attivo il bando promosso dalla Regione Lombardia per valorizzare il settore agrituristico, facilitando la realizzazione e lo sviluppo di iniziative nel comparto attraverso la concessione di finanziamenti alle imprese agricole che diversificano l’attività.

=> Aprire un agriturismo, requisiti e regime fiscale

Bando

La Regione, infatti, stanzia 5 milioni di euro nell’ambito del Programma di Sviluppo Rurale 2014/2020. La finalità è quella di sostenere la multifunzionalità dell’azienda agricola nonché la diversificazione dei servizi offerti, migliorando le prestazioni economiche attraverso investimenti innovativi. Il sostegno all’introduzione e allo sviluppo delle attività agrituristiche, quindi, fa parte del percorso di accompagnamento delle imprese agricole verso la diversificazione. Le risorse sono destinate alle imprese agricole individuali e alle società agricole di persone, capitali o cooperative.

Finanziamenti

Sono previsti finanziamenti non superiori a 200mila euro, utilizzabili per coprire le spese di ristrutturazione e restauro, ampliamenti e installazione di impianti tecnologici, realizzazione di percorsi aziendali ciclo-pedonali e ippoturistici.

Domande

Le domande possono essere inviare entro il 3 giugno 2019, come descritto sul bando.