Tratto dallo speciale:

Made in Lazio: sostegno alle PMI che esportano

di Redazione PMI.it

scritto il

Risorse per le imprese laziali che si affacciano sui mercati esteri: la Regione Lazio stanzia 18 milioni di euro, a maggio il primo bando con fondi UE.

La Giunta della Regione Lazio ha approvato il “Piano per l’internazionalizzazione del sistema produttivo del Lazio 2019-2021”, programma che stanzia 18 milioni di euro a favore delle imprese locali parzialmente finanziati con fondi europei. L’obiettivo è quello di sostenere le imprese che si affacciano nei mercati esteri.

Il Piano è rivolto a tutte le imprese operanti nei principali settori dell’economia regionale, beneficiarie di risorse per acquisire competenze di management, tecniche e tecnologiche per realizzare studi e progetti di mercato, così come per partecipare a eventi e vetrine internazionali.

Sono previsti anche interventi diretti volti a rafforzare la capacità del sistema regionale di operare nei mercati internazionali, attraverso la costruzione di reti di cooperazione, la ricerca di partner ed investitori, l’individuazione di spazi di mercato nei paesi target.

Obiettivo dichiarato da Gian Paolo Manzella, assessore allo Sviluppo economico: aprire l’economia del Lazio verso nuovi mercati.

Il ‘Made in Lazio’ ha moltissime realtà di eccellenza, che dobbiamo aiutare a farsi conoscere.

Il Piano entrerà a breve nel concreto: a fine maggio è previsto il primo bando, con risorse europee destinate alle imprese che vogliono essere più forti e competitive.

I Video di PMI

Come consultare i bandi regionali