Tablet per outdoor: il nuovo rugged di Getac

Tablet da 8 pollici innovativo e prestante, adatto a qualsiasi attività di lavoro outdoor ed anche su veicoli, in condizioni esterne estreme: Getac T800.

Pochi tablet sono capaci di lavorare in ambienti outdoor critici. Un’esigenza molto sentita per manutentori e operatori che operano in esterno in qualunque condizione. I dispositivi rugged rispondono a questa necessità, coniugando potenza, resistenza, portabilità, connettività e leggibilità in qualunque condizione di luce. Ne è un esempio il nuovo tablet corazzato Getac T800 per outdoor: usabile, compatto e dal design curato ed ergonomico.  Fully rugged secondo criteri militari MIL-STD-810G e IP65 e standard ANSI/ISA 12.12.01 optional, è certificato per alta resistenza a urti e cadute e impermeabilità a polvere e liquidi. L’attività outdoor è garantita fino a 50° C (la memoria opera fino a 71° C).Le dimensioni contenute (22,7 x 15,10) e lo spessore di 24 mm per un peso di 880g, consentono al T800 di stare in tasca o in mano, senza sacrificare la dimensione del monitor (8,1 pollici). La maneggevolezza è riflessa anche nei 6 tasti tablet (alimentazione, home, programmazione, acquisizione fotocamera / attivazione lettore codici a barre, volume +, volume -) mentre i sistemi di puntamento sono touchscreen: schermo  multi-touch capacitivo e touchscreen in modalità multi-touch o digitalizzatore.

=>Mobile Working: prodotti e soluzioni

Lo schermo vanta  tecnologie proprietarie che offrono un pannello resistente e leggibile alla luce diretta del sole e sensibile al tocco senza intaccare le prestazioni della batteria, nonché miglior contrasto e colori più nitidi di qualsiasi altro tablet rugged (scheda VGA Intel® HD Graphics). T800 è dotato di processore quad-core Intel N3530 2,16 GHz (fino a 2,58 GHz e Cache 2M), per lavorare quasi a pieno regime senza surriscaldamento, grazie a particolari accorgimenti hardware. Il termini di memoria è equipaggiato con DDR3L 4GB ed SSD 64GB / 128GB. Monta Windows 8 Professional e/o 7 e integra nativamente i software proprietari di Utilità, Telecamera, V-GPS e Barcode, più Adobe Reader.

Vanta 8 ore di autonomia, batteria a ioni di Litio (7.4V, 4200mAh) e batteria aggiuntiva opzionale SnapBack, raddoppiando l’operatività o per lavorare senza mai chiudere le applicazioni. Per una soluzione 2-in-1, è possibile integrare un lettore SmartCard o RFID contactless,  Uscite e connettori: Webcam HD 5MP optional con autofocus, LED USB 3.0, cuffie e microfono combinato, DC Micro HDMI, docking (24 pin), scheda SIM optional e passthrough antenna RF optional per GPS, WWAN e WLAN.

=> Smartphone, tablet e convertibili: le novità per il business

Configurabile per 4G LTE, include tecnologia WiFi 802.11ac per velocità di trasferimento dati fino a 3 volte superiore rispetto ai prodotti 802.11n. Il GPS dedicato offre raddoppiata capacità di ricerca, posizionamento più veloce e precisione migliorata. Opzionali: Bluetooth 4.0 classe 1, Ethernet 10/100/1000 base-T, GPS SiRFstarIV™ e  Gobi™ mobile broadband.

Pensato anche per utilizzo su veicoli (certificato e-Mark), può essere configurato con porte tri-pass-through per collegare simultaneamente antenne high-gain GPS, WWAN e WLAN su tettuccio. Accessori: borsa trasporto, caricabatterie, batteria (7.4v, 4200mAh), adattatore di corrente (65W, 100-240VAC), adattatore per veicolo (90W, 11-16V DC e 22-32V DC) , stilo capacitivo con aggancio, digitalizzatore, cinghia da spalla e da polso, pellicola protettiva, dock per veicolo o per ufficio. E’ venduto con tre anni di garanzia e assistenza per la riparazione in tempi strettissimi.

X
Se vuoi aggiornamenti su Tablet per outdoor: il nuovo rugged di Getac

inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:

Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

Acconsento al trattamento di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy