Agenda Digitale

Italia Digitale, ultimi senza risorse private

Digitale-Business2 SPID, PagoPA, Anagrafe digitale: malgrado i passi avanti, l'Italia resta in fondo alla classifica europea (25esima su 29 paesi censiti dal Digital Economy and Society Index). La chiave per la svolta, secondo l'Osservatorio Agenda Digitale della School of Management del Politecnico di Milano, sta nella collaborazione fra pubblico e privato. Come sottolinea Alessandro Perego, Direttore scientifico degli Osservatori Digital Innovation del Politecnico di Milano: => Le nuove sfide della rivoluzione digitale «Il piano triennale per l’Informatica nella PA, che sarà rilasciato per la...

Le nuove sfide della rivoluzione digitale

cloud Il cloud è una delle tecnologie intorno a cui si muove la rivoluzione digitale e Microsoft è impegnata in un'azione di sensibilizzazione sui valori a cui ancorare la trasformazione in atto, puntando in particolare su fiducia, responsabilità inclusione. Il suo studio "A cloud for global good", entro Natale anche in traduzione italiana, analizza i cambiamenti della quarta rivoluzione industriale con le sue sfide, che riguardano anche le imprese, ed oggi più che mai davanti a un bivio con la digitalizzazione dei processi e dei prodotti. => Linee guida europee per il cloud nelle...

Digitale, domanda incentivi da novembre

R&S Le domande di accesso agli incentivi previsti dalle misure “Agenda digitale” e “Industria sostenibile” potranno essere presentate a partire dal prossimo 29 novembre 2016, e non più dal 26 ottobre, mentre l'accesso ala piattaforma per predisporre le istanze sarà possibile dal 15 novembre, e non più dal 12 ottobre. Ad annunciare lo slittamento dei termini è stato il Ministero dello Sviluppo Economico-Direzione generale incentivi con il decreto dell’11 ottobre 2016. => Incentivi R&S: agenda digitale e industria sostenibile Le risorse stanziate ammontano a 530 milioni di...

Reclamo online per disservizi e bollette

Reclami online Sono numerosi i casi segnalati da imprese e cittadini di bollette pazze o contratti truffa, in aumento anche le frodi online: nel 2015 sono state 145mila le truffe informatiche, pari al +8,8% rispetto all’anno precedente, secondo i dati del Ministero dell’Interno. Dalla conoscenza di questi dati e dalla consapevolezza che coloro che fanno acquisti online hanno sempre più bisogno di essere assistiti e tutelati nasce l'iniziativa che rende possibile porre rimedio online, quindi senza perdere tempo oltre che denaro. Si tratta del progetto #E-CONSUMER che, realizzato dal Movimento Difesa...

PAT, partita la sperimentazione

PAT Ha preso il via il 10 ottobre 2016 e terminerà il 30 novembre 2016 la sperimentazione del Processo Amministrativo Telematico (PAT), per poi entrare definitivamente in vigore dal 1° gennaio 2017. Sperimentazione che vede coinvolti, obbligatoriamente, tutti i professionisti che dovranno iscrivere a ruolo procedimenti dinanzi al TAR e al Consiglio di Stato. Per ora, però non sono previste conseguenze, ovvero sanzioni, per coloro che non adempiano. Le istruzioni operative per la sperimentazione del PAT alle quali fare riferimento sono quelle pubblicate in Gazzetta Ufficiale n....

Il Team di Governo per la Trasformazione Digitale assume talenti

Talenti Ingegneri, informatici, sviluppatori, esperti di analytics, comunicatori: sono tra le posizioni aperte per formare il Team per la trasformazione dell'Italia Digitale (Presidenza del Consiglio dei Ministri), squadra con cui lavorerà Diego Piacentini, neo "Commissario Straordinario per l’attuazione dell’Agenda Digitale", insieme a Paolo Barberis, consigliere per l'Innovazione. Il team sta cercando "talenti con padronanza della lingua italiana ed inglese, comprovata esperienza nella discipline connesse all'Agenda Digitale". Che sono: Software Architecture, Mobile Application Development,...

Misure per l’innovazione in Stabilità 2017

Imprese digitali Non solo incentivi fiscali per le imprese che investono in digitalizzazione (es.: iper-ammortamento): la Legge di Stabilità 2017 promuove anche l'innovazione attraverso molteplici strumenti. Si va dal credito d'imposta per attività di Ricerca e Sviluppo (compresa l'assunzione di personale altamente qualificato) alla finanza agevolata per Startup e PMI innovative, dalle risorse per la Ricerca a quelli per la formazione dei giovani, dai competence center ai digital innovation hub. Vediamo come si compone il capitolo innovazione in Legge di Stabilità 2017. => Ammortamenti in Legge...

SPID, come ottenere l’identità digitale

SPID Anche Sielte e Aruba tra gli identity provider di SPID, il sistema pubblico di identità digitale attraverso il quale accedere ai servizi online della Pubblica Amministrazione e l'Agenzia per l'Italia Digitale (Agid) prosegue nell'opera di sensibilizzazione organizzando dirette video su Facebook per fornire chiarimenti e rispondere alle domande su tutti i servizi SPID. Fra le ultime novità, per esempio, la possibilità per i neo maggiorenni che si registrano di accedere a 18app e incassare il bonus cultura da 500 euro, previsto dalla Legge di Stabilità (in via di proroga nel...

Riforma del CAD e imprese 4.0

Conservazione-digitale L'attuazione del nuovo Codice dell'Amministrazione Digitale avvenuta con il d.lgs. n. 179/2016 porta grosse novità anche per le imprese, soprattutto se intendono operare negli spazi della c.d. industria 4.0,  settore in grande sviluppo come conferma la recente approvazione del Piano Nazionale Industria 4.0 adottato da Ministero dello Sviluppo Economico. Il nuovo CAD ha dovuto aggiornarsi tenendo conto delle esperienze di questi ultimi dieci anni, nonché adeguarsi alle nuove istanze normative giunte dall'UE, in particolare al  Regolamento (UE) 23 luglio 2014 n. 910 (c.d. eIDAS) in...

Cittadini, imprese e PA Digitale, il nuovo CAD

Identità Digitale Domicilio digitale e PEC, Identità digitale e SPID, conservazione del documento informatico, pagamenti mobili ed elettronici verso la PA, processo telematico: sono alcuni dei capitoli del nuovo Codice dell'amministrazione digitale (CAD), in vigore dal 14 settembre dopo la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale del Dlgs 179/2016 il 13 settembre, modificando il decreto legislativo 82/2005. => Il punto sulla digitalizzazione in Italia Il domicilio digitale (indirizzo di posta elettronica certificata o altro servizio di recapito certificato qualificato secondo le norme eIdas)...

X
Se vuoi aggiornamenti su Agenda Digitale

inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:

Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

Acconsento al trattamento di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy