Realizzare fototessere con IDPhotoStudio

di Caterina Martino

scritto il

Software gratuito, semplice e intuitivo per creare e stampare fototessere

La creazione di fototessere è possibile con l’utilizzo di un software free prodotto da KC Softwares. IDPhotoStudio consente di: adeguare una foto al formato standard di una fototessera; effettuare modifiche grazie a strumenti di editor di foto (legati soprattutto alla regolazione del colore); stampare più copie contemporaneamente. Il vantaggio è la gratuità, il limite è la necessità di trasformare le foto in formato JPEG, l’unico supportato. Anche le funzioni di fotoritocco sono alquanto limitate.

Download e installazione

Scarichiamo e salviamo in locaale IDPhotoStudio 2.7.2.23 dal sito del produttore, area Download, lista di programmi Sponsored FREE Software.

Creare fototessere

A questo punto, facciamo doppio clic sul file IDPS.exe ed eseguiamolo. Scegliamo la lingua di installazione (Italiano), accettiamo o meno il RelevantKnowledge – servizio di ricerca di mercato online, con lo scopo di monitorare la navigazione degli utenti per capire le tendenze del web – e accettiamo i termini del contratto di licenza. A questo punto definiamo la cartella di destinazione per l’installazione, la cartella del menu Start e se creare un’icona di accesso rapido sul desktop. Nelle ultime schermate della procedura guidata, facciamo clic su Installa per avviare la procedura e poi su Fine per concludere il processo.

Come funziona? L’utilizzo della finestra di dialogo è semplice e intuitivo. Gli strumenti da adoperare sono tutti a portata di mano.

Prima di tutto inseriamo una foto nel programma. Possiamo farlo facendo clic su menu File Apri immagine, oppure utilizzando lo stesso comando Apri immagine in basso a sinistra nella finestra. Nella finestra di dialogo Apri indichiamo il percorso in cui risiede l’immagine nel nostro PC e facciamo clic su Apri> per confermare l’inserimento.|

Utilizzando il comando con due frecce che indicano una rotazione, possiamo decidere appunto di ruotare la foto in modo diverso rispetto alla sua forma originale.

Nell’area Opzioni della finestra possiamo effettuare alcune scelte tecniche. Infatti, è possibile scegliere il formato corretto in base al proprio paese di appartenenza. Facciamo, quindi clic sul pulsante a discesa e nell’elenco scegliamo i valori di riferimento della nostra nazione, e cioè 35×45 mm Italy.

Con lo strumento Numero di immagini scegliamo invece quante immagini vogliamo stampare all’interno di un foglio, fino a un massimo di 30.

È bene inserire una foto già ritoccata in precedenza. Tuttavia, qualora fosse necessario, all’interno di IDPhotoStudio è possibile usare due piccoli strumenti di editor di foto. Nel menu Opzioni, infatti, è presente la voce Trasforma, con un sottomenu in cui abbiamo a disposizione due comandi con cui modificare il colore della foto: Scala di grigi e Colore seppia. Da qui possiamo anche annullare eventuali modifiche effettuate in precedenza utilizzando il comando Ripristina immagine originale.

Prima di passare alla stampa della fototessera controlliamo alcune impostazioni. Facciamo clic sul pulsante Opzioni collocato sul lato destro della finestra di dialogo.

Si apre così la finestra Stampa. Al suo interno possiamo stabilire le varie opzioni di stampa e molte altre, facendo clic sul comando Proprietà. Dopo aver stabilito tutte le impostazioni necessarie, facciamo clic su OK per chiudere le finestre.

Per avviare la procedura di stampa facciamo ora clic sul comando Stampa. Si apre una finestra con l’anteprima del foglio da stampare. In questo caso le fototessere riempiono l’intero foglio perché al numero di immagini è stato lasciato come valore 30. Nella finestra Anteprima possiamo avviare la stampa facendo clic su Stampa, o addirittura conservare il foglio come immagine nel PC utilizzando il comando Salva immagine.