Pagamenti PayPal nei negozi: i vantaggi

di Redazione PMI.it

scritto il

Con il sistema di pagamento PayPal presso gli esercizi commerciali si consoliderà un nuovo traino per gli acquisti con credito a consumo online e offline, con vantaggi per clienti e per esercenti.

Pagamenti PayPal nei negozi: dopo l’annuncio dei giorni scorsi, si concretizza il progetto di eBay di portare presso gli esercenti fisici il sistema di pagamento virtuale più diffuso al mondo, in alternativa al classico Bancomat.

La sperimentazione negli USA è propedeutica al lancio mondiale negli esercizi commerciali dal 2012. Obiettivo, annullare la distinzione tra negozi fisici e web.

Negli ultimi mesi eBay ha completato l’acquisizione di Milo.com (ricerca di prodotti di magazzino), di GSI (tecnologie di e-commerce) e di (pagamenti da smartphone o pc con fatturazione diretta). Secondo i piani, entro fine 2011 PayPal effettuerà i test di integrazione nei punti vendita fisici per verificare l’efficacia del sistema di pagamento offline, basato sull’utilizzo di tecnologie mobili e carte di credito ad hoc.

Una ghiotta opportunità di business per gli esercizi commerciali, in quanto i rivenditori saranno supportati da eBay così come oggi avviene per i retailer online. Il pagamento elettronico è oggi un importante traino per gli acquisti e con Paypal si potrebbe attingere ad un credito già posseduto senza dover ricorrere a bancomat e carte di credito, nè tanto meno ricaricarle. Una soluzione conveniente anche per i negozianti, spesso penalizzati negli acquisti con carta di credito a causa dei costi di commissione.

I Video di PMI