Microsoft e Assindustria Siena: accordo per le PMI

di Marianna Di Iorio

scritto il

Microsoft ha stretto una collaborazione con Assindustria Siena con l'obiettivo di diffondere l'utilizzo delle tecnologie innovative nelle PMI italiane

Microsoft, dopo aver raggiunto un accordo con il Governo per promuovere attività di formazione e trasferimento tecnologico in Piemonte, Campania e Toscana, ha fatto sapere di aver stretto una collaborazione con Assindustria Siena, con l’obiettivo di diffondere le tecnologie nelle PMI italiane.

Oltre a rivolgersi, in particolare, alle aziende associate che potranno accedere al software di Microsoft a condizioni vantaggiose, l’accordo prevede la realizzazione di iniziative di formazione e informazione, per affrontare con tutte le imprese presenti nel territorio le tematiche relative all’adozione di tecnologie innovative.

Una prima iniziativa in tal senso è stato l’incontro che si è svolto ieri dal tema “Orientare il business nel segno dell’innovazione: come le soluzioni Microsoft possono migliorare il lavoro in azienda e rendere il tuo business più competitivo”, un convegno che è stato progettato con lo scopo di presentare ai piccoli e medi imprenditori della zona le funzionalità di Windows Vista, Office System 2007 e Exchange 2007.

«Microsoft collabora da anni con le Associazioni, che rappresentano un canale privilegiato per raggiungere le piccole e medie imprese italiane e informarle sulla disponibilità di soluzioni e tecnologie disegnate espressamente per supportare le loro esigenze di business», ha così dichiarato Luca Marinelli, Direttore Piccole e Medie Imprese & Partner di Microsoft Italia.

Sull’argomento è intervenuto anche il presidente di Assindustria Siena, Luigi Borri, affermando che il compito principale dell’associazione è «dare risposte concrete alle piccole e medie imprese».