Adobe presenta Adobe Connect 8 per il Web conferencing

di Tullio Matteo Fanti

scritto il

Adobe Connect 8 punta a migliorare la collaborazione in azienda attraverso una interfaccia più intuitiva, migliori capacità audio/video e un SDK potenziato per l'integrazione con i differenti sistemi.

Adobe annuncia il rilascio di Adobe Connect 8, nota soluzione di Web conferencing basata sul software Adobe Flash Player. La nuova release concentra l’attenzione sulla semplicità di utilizzo, sulla ricchezza delle interazioni offerte e sulla propria estendibilità, arricchita ulteriormente da un nuovo potente SDK.

Obiettivo dichiarato di Adobe Connect 8, «consentire alle aziende di standardizzarsi su un’unica piattaforma di web conferencing per supportare una varietà di casi d’uso», a tutto vantaggio della collaborazione, che ne risulta nettamente potenziata e semplificata. L’estendibilità del prodotto ne permette non solamente l’integrazione con i sistemi esistenti, ma anche con i prodotti di altri vendor; un potente SDK con il supporto per Adobe Flex, Adobe Flash e Adobe ActionScript 3, consente infatti agli sviluppatori di creare pod su misura o di integrare Adobe Connect con altri sistemi.

Sul piano della semplicità d’utilizzo, la nuova soluzione Adobe presenta una interfaccia semplificata, con funzionalità di collaborazione estese e più flessibili, in grado di offrire a ospiti, presentatori e partecipanti alle riunioni un accesso più facile alle varie funzionalità, oltre ad una integrazione audio/video potenziata, per una esperienza multimediale ancora più ricca.

La nuova funzionalità bidirezionale Universal Voice consente di unire l’audio fornito da qualunque provider di servizi di conferenza in una room di Adobe Connect, offrendo così una comunicazione bidirezionale fra i partecipanti. Grazie ad Adobe Connect, diventa possibile integrare sistemi di videoconferenza esistenti con la possibilità di offrire stream audio e video direttamente nelle room di Adobe Connect.

Adobe Connect 8 offre infine ricche esperienze attraverso numerosi dispositivi, rendendo le riunioni più efficaci e accessibili; grazie ad Adobe Connect Mobile, diventa possibile assistere alle riunioni attraverso dispositivi mobili quali Apple iPhone, iPad e dispositivi Android, nonché altri strumenti abilitati alla tecnologia Adobe Flash.

Adobe Connect 8 sarà disponibile nel Nord America come licenza on-premise a partire dalla fine di novembre 2010, nel resto del mondo a partire da febbraio 2011.

I Video di PMI

Video su Facebook: impariamo dai più bravi