SalesForce, è già l’ora di Chatter 2

di Giacomo Dotta

scritto il

A distanza di pochi mesi dal rilascio di Chatter, SalesForce annuncia la seconda versione del servizio, accresciuta per rispondere meglio alle esigenze delle aziende. Sarà disponibile a partire dal mese di ottobre

A distanza di pochi mesi dall’annuncio di Chatter (giugno 2010) e di solo poche settimane dal lancio di Chatter Mobile, per SalesForce è già venuto il momento di rilasciare al pubblico la seconda release del proprio servizio. Chatter, in particolare, era stato presentato fin da subito come il Facebook del mondo business ed ora – con il rilascio di nuove funzionalità – intende rilanciare le proprie promesse e ambizioni in tal senso.

I primi risultati sono importanti poichè aziende quali Dell, Hitachi e SoftBank (ma l’elenco ne contempla ormai decine di migliaia) hanno già adottato il nuovo sistema per le proprie comunicazioni, creando pertanto quell’ecosistema di relazioni basilari di cui il network si nutre. Chatter, infatti, consente interazioni tra i singoli e tutto quanto necessario per la collaborazione tra le parti, mentre la nuova release (ribattezzata “Chatter 2“) include funzionalità aggiuntive e migliorative quali:

  • Chatter Filters, per filtrare i contenuti sulla base delle proprie necessità;
  • Chatter Topics, per utilizzare i cosiddetti “hash tag” al fine di aggregare le comunicazioni ed i contenuti in flussi di facile gestione;
  • Chatter Recommendations, per suggerire in automatico agli utenti i gruppi da seguire o a cui unirsi;
  • Chatter Desktop, sviluppato su Adobe AIR per portare il servizio in un client per desktop;
  • Chatter Analytics, per seguire e tracciare le varie attività sul network.

Chatter 2 sarà disponibile alle aziende a partire dal mese di Ottobre e sarà un servizio gratuito a disposizione di tutti i sottoscrittori SalesForce CRM e Force.com.