Nuance Dragon Voicemail, ora anche in Italia

di Noemi Ricci

scritto il

Arriva nel 2014 in Italia il servizio voice-to-text Dragon Voicemail di Nuance, per semplificare la comunicazione tra i professionisti.

Arriva in Italia il servizio voice-to-text Dragon Voicemail di Nuance Communications che permette di convertire in SMS o email (scritti con allegato il file audio) i messaggi vocali registrati su un cellulare, sul telefono di casa o dell’ufficio. Si tratta in sostanza di una comoda e veloce alternativa al tipico servizio di segreteria telefonica. Il servizio Dragon Voicemail di Nuance è gratuito e sarà disponibile a partire dal prossimo aprile 2014. Un software che rientra all’interno dell’offerta di servizi semiautomatizzati di Nuance, pensato per rispondere alle esigenze dei professionisti, evitando loro di ascoltare lunghe registrazioni telefoniche, con il rischio di perdere importanti dettagli. «Talvolta – spiega Agostino Bertoldi, Regional Manager di Nuance in Italia – non rispondere ad una chiamata può rivelarsi un danno, si potrebbero perdere opportunità o informazioni importanti; in un mondo in cui i messaggi vocali sono spesso ignorati o dimenticati, le persone necessitano di uno strumento efficiente e moderno che favorisca la ricezione delle informazioni». Così «Dragon Voicemail rende la messaggistica vocale accessibile, facilitandone la gestione, in modo da consentire agli utenti di comunicare anche in situazioni in cui non è possibile rispondere alle chiamate». Tra gli altri prodotti voice-to-text sviluppati da Nuance ricordiamo: Dragon NaturallySpeaking per PC, Dragon Dictate per Mac, Dragon Dictation e Dragon Search per iOS, Dragon Drive, Dragon TV, Dragon ID, Nuance Voice Ads e Swype.