Come gestire le informazioni digitali: il punto a OMAT

di Noemi Ricci

scritto il

OMAT 2013 prende il via a Roma il 13 e 14 novembre: tutte le novità sulla gestione delle informazioni digitali.

Si prepara ad aprire i battenti l’edizione romana 2013 di OMAT, la mostra convegno dedicata alla gestione dei contenuti digitali e dei processi aziendali che torna a Roma il 13 e 14 novembre forte del successo dell’edizione milanese dello scorso aprile. In questa occasione i protagonisti dell’information management, nel privato e nel pubblico, possono confrontarsi tra loro ma anche con relatori qualificati ed esperti del settore IT e tenersi aggiornati sul modo migliore per gestire la grande mole di dati e informazioni che ogni vengono generate e modificate da ciascuna azienda (i cosiddetti Big Data). Un evento unico per capire quali sono e come cogliere le evidenti opportunità che il digitale è in grado di offrire. Un’ampia area espositiva permetterà ai partecipanti di entrare in contatto come le più innovative realtà industriali di livello internazionale.

Italia Digitale

Proprio il tema dell’Italia Digitale sarà una delle chiavi centrali di OMAT Roma, con l’obiettivo di offrire diverse soluzioni innovative. La due giorni si propone quindi come un appuntamento ricco di spunti, numerose saranno inoltre le conferenze ed i laboratori. Nel corso di OMAT Roma verranno inoltre presentati e discussi gli aggiornamenti al Manifesto per l’Italia Digitale, promosso in occasione di OMAT Milano. Il tema “Italia digitale: più efficienza, meno sprechi e più opportunità per tutti” aprirà l’edizione romana di OMAT, dando il via al dibattito tra operatori, normatori, utenti finali e Pubblica Amministrazione. Parlando di rivoluzione digitale non si può non fare cenno alla firma digitale e alle nuove norme relative all’utilizzo della firma grafometrica: laboratori specializzati ne approfondiranno le novità normative. Allo stesso modo non possono mancare approfondimenti legati al cloud, allo storage, Agenda Digitale, fatturazione elettronica, identità digitale, intelligent information management, normative, gestione sicura dei dati, firme e timbri digitali e così via.

Per maggiori informazioni, aggiornamenti e per iscriversi a OMAT Roma visitare il sito dell’evento.

I Video di PMI

Posta elettronica certificata e firma digitale