Mobile App: ecco quali trainano il mercato Smartphone

di Tullio Matteo Fanti

scritto il

Le Mobile App che spingono all'acquisto di uno smartphone: secondo un'indagine Ericsson sono quelle in grado di potenziare la relazione sociale e semplificare la vita di tutti i giorni.

La vera spinta all’acquisto di uno smartphone al posto di un cellulare tradizionale arriva dalle App, vero elemento chiave per interagire con le persone e l’ambiente che ci circonda in generale, nonché utili strumenti per le “sfide” di tutti i giorni.

Lo rivela “Emerging App Culture Report”, il nuovo studio di Ericsson ConsumerLab condotto nei mercati emergenti di Russia, India e Brasile.

Il 69% dei possessori di smartphone accede ogni giorno ad Internet attraverso differenti app, mentre il 20% utilizza servizi ad alto traffico dati quali video, Tv o applicazioni per la navigazione.

Il 49% usa app per accedere ai siti di social networking, il 39% per le chat, il 31% per accedere a servizi meteo, il 26% per avere news in tempo reale, il 20% per le mappe e la navigazione GPS e il 12% per informazioni su orari e traffico.

Per i consumatori, ciò che conta è in sostanza essere connessi alla rete e avere accesso a strumenti e servizi online che però, nonostante alcuni elementi comuni, differiscono sensibilmente a seconda dei Paesi dove è stato condotto lo studio.

Gli indiani, ad esempio, si rivelano particolarmente interessati al download di app per la personalizzazione dei dispositivi (screensaver, sfondi, icone e così via) oltre a strumenti per accedere ai social media e videogiochi. I russi sono più interessati a strumenti pratici, quali navigatori, dizionari e scanner per codici a barre, mentre i brasiliani preferiscono le app che consentono di potenziare l’interazione sociale.

Le Mobile app si manifestano quindi ogi come veri elementi chiave nella trasformazione del quotidiano di un sempre maggior numero di persone e punto cardine nella crescita del mercato legato alle tecnologie mobili.