Twitter prefessionale con HootSuite e CoTweet

di Redazione PMI.it

scritto il

Sono due strumenti pensati per l'utenza business che vuole "sfruttare" i successi del fenomeno Twitter: Hootsuite e CoTweet, per la gestione di account multipli ed un uso professionale del social medium

Twitter alla conquista dell’utenza professionale, più che mai intenzionato a sfidare Facebook come fenomeno social del momento. Anche in veste di tool business-oriented.
Grazie a soluzioni come HootSuite, in versione beta aperta (la versione 2.0 è in beta privata) e CoTweet, un mix tra strumento Marketing e CRM per aziende in Rete.

Mentre c’è chi sostiene che uno degli utilizzi di Twitter in ambito aziendale sia essenzialmente come marketing tool, intorno al sito di microblogging nascono dunque applicazioni che offrono strumenti collaborativi ad uso aziendale, che puntano a sostituire le vecchie intranet e IM.

HootSuite e CoTweet, ad esempio, consentono di monitorare account Twitter e accessi. In entrambi i casi, infatti, sono fornite le statistiche del servizio che, sulla scia di soluzioni gratuite come quelle Google Analytics, ad esempio, diventano uno strumento business prezioso e a costo zero.

Forse poco intuitivo ma totalmente gratuito, HootSuite è un tool interessante, dedicato ai professional publishers e marketers. In particolare, il tool consente di gestire più profili Twitter, aggiungere più editori, schedulare i propri tweet, sapere in quanti hanno cliccato sui link proposti, postare link su Twitter direttamente dal browser e impostare i flussi RSS dei propri blog.

Dalla versione 2.0 (che uscirà entro il mese di luglio) supporterà più colonne, come Tweetdeck e Seesmic Desktop.

CoTweet è invece un tool per il CRM destinato agli utenti Twitter aziendali. Non ha il supporto per la multicolonna, ma consente di inserire tutti i propri account Twitter in un’unica colonna. L’interfaccia di ricerca invece è su più colonne così che di possano monitorare più parole chiave contemporaneamente.

Nonostante sia più semplice, CoTweet offre due funzionalità in più di Hootsuite. La prima rappresenta un rudimentale sistema di workflow che dà la possibilità di assegnare un cliente ad un’altra persona all’interno della propria azienda presente nel proprio account CoTweet.

La seconda funzionlità è un sistema che permetterà di archiviare tweet da associare in seguito. Un sistema di segnalazione avvisa se un utente è in o outboard così che non si rishci di assegnare qualcosa a qualcuno non disponibile.

Presente anche un meccanismo di annotazione, visibile dagli altri utenti, per comuncare importanti note sui clienti come “Questo è un cliente importante; rispondere rapidamente e con rispetto” o simili.

I Video di PMI