Tratto dallo speciale:

Il nuovo Microsoft Windows: ecco cosa ci aspetta

di Redazione PMI.it

scritto il

Il nuovo Windows sarà presentato il 24 giugno in casa Microsoft: ecco tutte le anticipazioni sulle novità del sistema operativo, costi e installazione.

È atteso per la seconda metà del 2021 il lancio del nuovo Windows, che però sarà presentato in occasione dell’evento in programma per il 24 giugno. L’annuncio, online alle 17:00 ora italiana, sarà dato dal Ceo di Microsoft Satya Nadella che presenterà l’aggiornamento e tutte le novità del sistema operativo insieme al responsabile del prodotto, Panos Panay. C’è ancora mistero sul nome del nuovo Windows. Nè è detto che si tratti di un Windows 11 vero e proprio, potrebbe trattarsi di un maxi-aggiornamento di particolare rilevanza, ossia un major update (nome in codice Windows Sun Valley), uno dei più significativi dell’ultimo decennio ma sempre compatibile con i software per Windows 10.

Entrando più nello specifico della nuova generazione di Windows, sembra che il nuovo sistema operativo sia caratterizzato da un restyling dell’interfaccia grafica (noto internamente proprio come Sun Valley), con il nuovo Fluent Design. Una nuova UI ed una nuova clipboard (combinando i tasti Win + V) con la cronologia, l’inserimento di emoji e GIF, gli elementi più utilizzati e il testo senza formattazione. Altre innovazioni saranno implementate per andare incontro alle esigenze degli sviluppatori, tanto che si ipotizza l’introduzione di un nuovo Windows app store, allargato per dare la possibilità a queste figure di monetizzare il lavoro svolto. Altri cambiamenti riguarderanno la presenza di nuove icone, la rimodulazione del menu start e una innovativa gestione del multitasking.

Secondo alcune anticipazioni, il nuovo Windows 11 sarà gratuito, anche per gli utenti che provengono da Windows 7 e Windows 8.1. La differenza rispetto agli aggiornamenti è il metodo di installazione: Windows 11 non sarà scaricabile da Windows Update ma tramite il Media Creation Tool, partendo come minimo da Windows 8 per l’update gratuito.

L’evento del 24 giugno può essere seguito online sul portale Microsoft ufficiale.