Cloud Computing di Google in arrivo

di Filippo Vendrame

scritto il

Il Cloud Computing sta vivendo una fase molto dinamica della sua recente vita e Google non poteva mancare all’appello offrendo un servizio di qualità  che possa rivaleggiare alla pari o addirittura superare servizi come iCloud di Apple o il notissimo e sempre più apprezzato Dropbox: Google Cloud offrirà  uno spazio web in cui gli utenti potranno caricare file di ogni tipo, accessibili ovunque e condivisibili con amici e colleghi.

Come da tradizione, il servizio dovrebbe risultare gratuito, almeno per l’uso base, perché già  si sussurra che per le aziende o comunque per l’utenza professionale saranno implementabili ulteriori servizi a pagamento come un maggiore spazio d’archiviazione e maggiore banda per la condivisione pubblica.

Ipotesi ovviamente, ma che per molti analisti potrebbero rappresentare una quasi certezza.
Rimane solo da vedere come Google gestirà  il tema del copyright in un periodo dove il file hosting è preso di mira dalle autorità  giudiziarie.
Non rimane che aspettare e vedere cosa Google tirerà  fuori dal suo cilindro.