4Shared, 10 GB gratuiti online con sevizio di sincronizzazione

di Marco Mattioli

scritto il

Le applicazioni web assumono un significato sempre più importante nello svolgimento di attività  lavorative, in quanto consentono di rendersi indipendenti dalle postazioni di lavoro e favoriscono processi di collaborazione e condivisione. In questo quadro tornano particolarmente utili i servizi online di backup e sincronizzazione dati, abbinati a client installabili localmente su computer desktop, notebook e smartphone per avere un archivio centralizzato accessibile con flessibilità  e immediatezza.

Tra le diverse possibili opzioni vi è 4Shared, indirizzata allo scambio multiplo di file e alla sincronizzazione di dati e informazioni. Per usufruire del servizio è come di consueto necessario creare un profilo attraverso l’indicazione di un indirizzo di posta elettronica e di una password.

L’account base rende disponibile gratuitamente uno spazio di 10 GB, ma è possibile attivarne anche uno annuale a pagamento, il quale include 100 GB al costo di 6,50 dollari al mese. Viene inoltre allargata la banda per incrementare la velocità  di trasferimento e la dimensione massima di un singolo file caricabile passa da 2 GB a 5 GB.

Il client è installabile sui sistemi desktop Windows, Mac e Linux e su quelli mobili Symbian, BlackBerry e Android. Accesso web a parte, si può pertanto disporre di tool per agevolare l’interazione con cartelle e file. Al termine dell’installazione viene inoltre creata la cartella “My 4shared Sync“, che ha il compito di sincronizzare gli elementi in essa contenuti con tutti gli altri device legati al medesimo account.

Nel pannello di controllo dell’applicativo è comunque possibile aggiungere al processo di sincronizzazione nuove cartelle, rendendolo così uno strumento dotato di buona versatilità .