Skype abbandona la piattaforma mobile Windows Mobile

di Filippo Vendrame

scritto il

Continua veloce il declino della piattaforma mobile Windows Mobile.
Skype, il noto servizio di telefonia su Ip, ha fatto sapere di aver deciso di abbondonare lo sviluppo del suo client dedicato agli smartphone basati su questo sistema operativo.

Il client dedicato, ancora scaricabile dal sito ufficiale, non verrà  più aggiornato e supportato, cosa che non ne pregiudicherà  al momento l’utilizzo, ma non è escluso che nel futuro non troppo remoto diventi inutilizzabile.

Non esiste una vera motivazione ufficiale, anche se si apprende da Skype stessa che Windows Mobile non permette un’esperienza d’uso paragonabile a quella dell’iPhone o di Symbian ed Android. Come dire che l’attuale piattaforma mobile di Microsoft è obsoleta e senza sbocchi futuri.

Non si sa se Skype tornerà  sui propri passi, anche se qualcuno suggerisce che potrebbe farlo con l’avvento di Windows Phone 7, previsto per fine anno. Altri invece sottolineano che questa scelta potrebbe essere dipesa da alcuni accordi con specifici gestori e produttori.