Tratto dallo speciale:

Smart tax: tasse digitali nei Comuni laziali

di Redazione PMI.it

scritto il

Gestione digitale e integrata delle tasse nei Comuni Laziali con il sistema Smart tax del Gruppo CMT.

In numerosi Comuni laziali, tra cui Latina, Guidonia, Anzio e Ladispoli, è le amministrazioni hanno aderito al sistema Smart tax promosso dal Gruppo CMT, in gradi di favorire una gestione delle tasse e dei solleciti in modalità digitale. L’obiettivo è quello di semplificare le procedure di gestione dei pagamenti (ritardi, solleciti) in concomitanza con le scadenze per il versamento di IMU, TARES e ICI.

=> Tasse imprese: le più colpite dal Fisco

Smart tax

Aderendo alla Smart tax le amministrazioni possono ottenere una serie di vantaggi, inerenti sia la strutturazione del documento che viene inviato ai cittadini sia l’archiviazione digitale delle pratiche stesse. Tra i servizi figurano la composizione digitale del documento (Document Composition), la predisposizione del mailing e dei servizi di stampa, il recapito ai destinatari, il sistema di monitoraggio online e l’invio multicanale tramite e-mail o PEC.

«La modernizzazione del rapporto tra cittadini e pubblica amministrazione – afferma Roberto Rocchetti, AD del Gruppo CMT – passa anche da una gestione digitale delle comunicazioni. I comuni che hanno adottato le soluzioni digitali del Gruppo CMT hanno semplificato le procedure, reso più efficienti e sicure le comunicazioni e diminuito i costi di gestione. Si tratta di un rinnovamento importante, possibile anche per gli enti locali».

=> Leggi tutte le news per le PMI del Lazio