HP continua a dominare il mercato dei PC

di Paolo Iasevoli

scritto il

IDC e Gartner assegnano alla compagnia di Palo Alto la medaglia d'oro: 11 milioni di computer venduti nel primo trimestre 2007

HP si conferma al primo posto nel mercato dei personal computer, con una crescita del 29% rispetto all’anno scorso.

A decretare il successo del colosso californiano sono IDC e Gartner, due tra le più importanti società di ricerca che hanno pubblicato quasi in contemporanea uno studio sul settore dei PC.

Con questo risultato HP si prende una rivincita dopo il sorpasso subito nel mecarto dello storage, in cui è stata scavalcata da IBM. Questa volta a non sorridere è Dell, staccata di 3 punti e destinata a guardare gli 11 milioni di Pc venduti da HP nel primo trimestre di quest’anno.

A trainare le vendite è stato senza dubbio il nuovo sistema operativo di Microsoft. Secondo Gartner HP può contare su un consolidato canale di distribuzione che ha permesso di raggiungere molti consumatori attratti da Windows Vista.

Il calo di Dell (quasi 1 milione di PC in meno) sarebbe invece da imputarsi alla pesante ristrutturazione che ha rivoluzionato i vertici societari. La ricetta per risollevarsi riguarda, anche in questo caso, il sistema operativo inserito nei PC.

Dell sembra ormai decisa a rimpiazzare Windows con Linux: sarebbe la prima volta che un sistema operativo open source viene incluso come standard in PC per il mercato consumer. Non si sa ancora quale sarà la versione scelta da Dell, ma recenti rumor hanno svelato la preferenza personale di Mr Michael Dell, CEO e presidente della società: sul suo computer gira Ubuntu.