Tratto dallo speciale:

Cloudup: il server cloud al minuto

di Tullio Matteo Fanti

scritto il

Cloudup è un servizio cloud IaaS italiano on demand, scalabile e pay per use, per offrire ad aziende e sviluppatori flessibilità e risparmio sugli investimenti IT.

Cloudup è un servizio cloud IaaS sviluppato da Enter, ISP con sede a Milano, pensato espressamente per le aziende e gli sviluppatori che intendono operare con la massima flessibilità per quanto riguarda la gestione di CPU, ram e storage, con un sensibile risparmio sugli investimenti IT.

Grazie a Cloudup è possibile infatti usufruire di un servizio on demand, a consumo, completamente scalabile, con la possibilità di configurare e acquistare uno o più server. Diventa così possibile un controllo accurato dei server utilizzati per le attività, allocando solo le risorse strettamente necessarie per un tempo stabilito.

Il modello di pagamento è altamente flessibile e innovativo: si pagano infatti solo le risorse allocate, a partire da 0,0006 euro al minuto.

All’interno del portale della società è presente un comodo strumento per calcolare direttamente online i costi in base alle esigenze, basandosi su parametri quali CPU, quantitativo di ram, sistema operativo e GB richiesti per lo storage.

Inoltre, la nuvola di Cloudup punta su flessibilità e semplicità, offrendo una gestione dei server in tempo reale, e una estesa scalabilità e affidabilità del servizio grazie all’infrastruttura di Enter, provider italiano presente sul territorio da oltre 15 anni e con datacenter localizzato a Milano.

Cloudup mette a disposizione una prova gratuita del servizio per 7 giorni, al fine di testare il servizio e non impone alcun vincolo contrattuale di durata.

«Mettiamo tutte le leve cloud a disposizione dei professionisti», spiega Ivan Botta, direttore generale di Enter, «per abbinare alla scalabilità propria dei servizi Iaas il controllo costante sui costi. Il traffico è illimitato e il servizio è multipurpose, con server in grado di supportare qualsiasi funzionalità, dall’hosting allo staging, dallo streaming allo sviluppo di applicazioni».

 

I Video di PMI

SPID: Guida al rilascio dell’identità digitale