Acer Aspire S7:ultrabook con Windows 8

di Tullio Matteo Fanti

scritto il

Acer ha presentato due ultrabook touch screen della famiglia Aspire S7 dotati di Windows 8, in grado di massimizzare la fruibilità dell'interfaccia Metro del nuovo OS Microsoft.

In occasione del Computex 2012 di Tapei, Acer ha annunciato due nuovi ultrabook con schermo touch appartenenti alla famiglia Acer Aspire S7, con schermo da 11,6 e 13,3 pollici: si tratta dei primi esemplari di una nuova generazione di prodotti attesi nel corso dell’anno e che faranno perno sulle caratteristiche di Windows 8.

I due ultrabook Aspire S7 si caratterizzano per la presenza di uno schermo Full HD sensibile al tocco che può essere ruotato fino a 180 gradi rispetto alla tastiera per diventare una sorta di tablet con tastiera fisica, e massimizzare così la fruibilità dell’interfaccia Metro di Windows 8.

Non sono molti i dettagli tecnici rilasciati da Acer, ma si presuppone l’utilizzo di una CPU Intel Ivy Bridge a basso consumo mentre la durata della batteria dichiarata è di 9 ore per il modello più piccolo e di ben 12 ore per il modello superiore.

Dal punto di vista della connettività, la versione con schermo da 13,3 pollici presenta una porta HDMI come uscita video, una porta Thunderbird, un lettore di schede SD e due porte USB 3.0.

Interessante la soluzione adottata da Acer per la dissipazione del calore, denominata Twin Air e particolarmente efficiente.

Al momento, Asus non ha ancora annunciato il periodo di consegna per quanto riguarda i due nuovi ultrabook; da momento che si tratta di prodotti nati per sfruttare al meglio le caratteristiche touch di Windows 8, l’attesa si protrarrà molto probabilmente per alcuni mesi, almeno fintanto il nuovo OS Microsoft non sarà reso disponibile al pubblico (presumibilmente durante la stagione autunnale).

I Video di PMI

PMI.it incontra SisalPay