Tratto dallo speciale:

Wind Dual Sim, il business raddoppia

di Redazione PMI.it

scritto il

Wind lancia un nuovo servizio che consentirà agli utenti business di associare a due Sim lo stesso numero telefonico, permettendo loro di telefonare e navigare su Internet allo stesso tempo

Per soddisfare le esigenze di comunicazione di professionisti e aziende Wind ha lanciato un nuovo servizio che consente di associare lo stesso numero di telefono a due diverse schede Sim.

Pensato per i clienti Business, il servizio Dual Sim permette di gestire la propria attività anche fuori ufficio, poiché mette a disposizione una serie di servizi ICT avanzati a tariffe competitive.

Entrambe le Sim possiederanno dunque lo stesso numero telefonico, pur essendo indipendenti e interscambiabili. Potranno essere utilizzate per telefonare e navigare su internet, con cellulare, pc, smartphone o altri dispositivi mobili.

Un esempio d’uso? Una sim per normali chiamate, e la seconda per navigare in Rete, leggere la posta elettronica o connettersi alla Intranet aziendale.

Pur avendo stesso listino, stesse opzioni e stesso conto telefonico, le due Sim sono però distinte tra loro:

  • la sim Master, che può inviare e ricevere chiamate, sms, mms e connettersi a Internet;
  • la sim Slave, che può solo effettuare chiamate, inviare sms, mms e connettersi ad Internet.

Mediante il menu interattivo è possibile conoscere lo stato della Sim (Master o Slave) e modificarlo.

Il servizio prevede un canone mensile di 3 euro per Sim ed un contributo di attivazione di 10 euro

In promozione fino a giugno, il servizio Dual Sim di Wind potrà essere attivato gratuitamente fino al mese di giugno. In più per i clienti che passeranno a Wind sono previsti sconti sui piani tariffari, oltre al costo gratuito di attivazione del servizio.