Linux Mobile protagonista al Ctia Wireless

di Chiara Bolognini

scritto il

In occasione dell'evento di Las Vegas (1-3 aprile 2008), pronto il rilascio di LiMo Platform Release 1, piattaforma mobile linux. Nel 2009, pronta anche la Release 2

L’edizione del 2008 di Ctia Wireless, evento dedicato alla comunicazione mobile che si apre questa settimana a Las Vegas, si apre all’insegna delle novità.

Occhi puntati sui prodotti più innovativi del settore tecnologico e sulle soluzioni più efficaci per gli utenti business.

Tra i lanci e le presentazioni più attesi,
il rilascio di LiMo Platform Release1 da parte di LiMo Foundation.

La piattaforma rappresenta – per produttori e carrier – il sistema operativo base per la gestione di un telefono cellulare, lasciandoli nel contempo liberi di sviluppare interfacce e applicazioni specifiche. A inizio2009 seguiràla release 2che scommetteràsull’interoperabilità.

Dell’associazione fanno parte oltre 30 società tra le quali Samsung, Motorola, Texas Instruments e Vodafone.
Obiettivo di LiMo Foundation è diffondere l’utilizzo della piattaforma Linux sui dispositivi mobili, favorendo nel contempo l’interoperabilitàtra dispositivi differenti.

Anche L’Open Handset Alliance di Google Android, che riunisce tra gli altri Google, T-Mobile, HTC, Qualcomm e Motorola, ha un obiettivo simile a LiMo: unificare lo sviluppo Linux sui telefonini cellulari, per quanto con un approccio differente.

I primi cellulari con Android sono attesi
per l’autunno: lo smartphone Android di Htc si chiameràDream e avràun ampio display touch-screen e una tastiera qwerty completa. Il software, osserva PC World, potrebbe diventare un potente rivale di Windows Mobile.

I Video di PMI

ISEE, i modelli caso per caso