BlackBerry: addio a Gmail, nuovi problemi di posta

di Tullio Matteo Fanti

scritto il

Google interrompe il supporto e lo sviluppo dell'App Gmail per BlackBerry, mentre nuovi problemi tecnici minacciano la posta e i messaggi di chat degli utenti RIM.

RIM dice addio a Gmail, o almeno al supporto ufficiale: dal 22 novembre Google terminerà lo sviluppo dell’applicativo Gmail per BlackBerry, anche i possessori di smartphone RIM che utilizzano tale app potranno continuare ad usufruirne: La maggior parte degli utenti che accede a Gmail da Blackberry sfrutta il supporto nativo (attraverso il BlackBerry Internet Service) piuttosto che la App Gmail.

La posta di Gmail rimarrà dunque pienamente accessibile dal browser integrato nei dispositivi BlackBerry e sarà proprio sul versante Web che i tecnici di Mountain View concentreranno gli sforzi futuri.

L’abbandono del supporto non riguarda invece Google Apps for Business e Google Apps Connector for BlackBerry Enterprise Server. «Negli ultimi anni abbiamo focalizzato i nostri sforzi sull’utilizzo di Gmail attraverso dispositivi mobili e continueremo in quest’area», spiegano i tecnici Google.

La notizia arriva in concomitanza con una nuova segnalazione di disservizi sui server RIM, dopo quelli delle scorse settimane che tanto hanno fatto. Si tratterebbe ancora una volta di rallentamenti nella gestione dei messaggi di chat e nella gestione delle email relativi ad Europa, India, Africa e Medio Oriente.

Al momento,i tecnici RIM stanno investigando sulle dinamiche dell’incidente per capire se le problematiche siano in qualche modo connesse a quanto sperimentato di recente o correlate ad altre problematiche tecniche non ancora portate alla luce.

I Video di PMI