Tratto dallo speciale:

Cisco BizMall per le start-up innovative

di Redazione PMI.it

scritto il

A SMAU Business Roma 2013 PMI.it ha intervistato Michele Festuccia, Solution Led Leader di Cisco Italy: focus sulle potenzialità commerciali offerte dalla piattaforma BizMall e del Solution Store realizzato con Computer Gross.

Durante la tappa romana di SMAU Business 2013 (leggi di più), PMI.it ha incontrato Cisco Italy per parlare del nuovo progetto BizMall Solution Store, realizzato assieme a Computer Gross, nodo della distribuzione dei prodotti Cisco e punto di riferimento per circa 7600 system integrator.

Michele Festuccia, Solution Led Leader di Cisco Italy, ci ha illustrato come funziona in concreto BizMall ed in che modo sviluppatori, rivenditori e system integrator che entrano in questa community possono beneficiarne.

Un  portale come BizMall Solution Store, infatti, offre uno strumento in più per tradurre commercialmente le nuove tendenze del momento – Mobile, BYOD, Cloud e Collaboration – contestualizzando in un processo aziendale le nuove tecnologie abilitanti.

Non solo: un catalogo di soluzioni finite può finalmente chiarire i dubbi e offrire nuovi stimoli alle imprese medio piccole, che su questi nuovi trend tecnologici non hanno sempre le idee chiare.

BizMall: la community

«BizMall può essere definito come un crocevia tra sviluppatori, service provider e system integrator. Il suo punto di forza è l’interazione tra questi player: a metà tra marketplace e catalogo virtuale, offre concrete opportunità di crescita e di sviluppo competitivo.

I developer (che sviluppano la soluzione), che hanno difficoltà ad arrivare sul mercato, grazie al Solution Store possono entrare in contatto diretto con il mondo dei service provicer (che sviluppano l’offerta), i quali a loro volta potrebbero voler sposare il Cloud e portarne l’offerta sul mercato, e che ora possono trovare i partner per farlo.

Il portale è dunque lo strumento attraverso cui le soluzioni selezionate e valutate vengono messe a disposizione dei system integrator (che effettuano la personalizzazione tecnico-commerciale, il delivery e l’implementazione), che le portano sul mercato appoggiandosi al nodo Computer Gross, che offre anche ingegneria, supporto finanziario e commerciale, logistica e  marketing. In pratica, BizMall non offre solo un market,  ma anche competenze e capabilities a supporto del business».

E nel caso in cui la customizzazione venga rimandata alla filiera – se ad esempio le competenze del system integrator non sono adeguate all’obiettivo – i reseller non restano certo soli, visto che Cisco offre loro una formazione approfondita.

«Tutto questo rappresenta un vantaggio importante soprattutto per le piccole realtà rivolte allo sviluppo di soluzioni: ereditano un meccanismo di vendita indiretta ed una forza commerciale che altrimenti, dovendola creare direttamente all’interno della propria organizzazione, costituirebbe un costo notevole».

In sintesi, Cisco non funge da incubatore di start-up innovative ma piuttosto le porta ad inserirsi in autonomia in una filiera commerciale». E per entrare nella community basta farne richiesta: «Senza costi di ingresso, un team effettua la selezione e verifica la compatibilità tra la proposizione ed il portafoglio Cisco.

=>Scopri l’offerta Cisco per le PMI

Solution Store: il catalogo

Nel Solution Store di BizMall sono reperibili tre tipi di informazioni:

  1. sui prodotti, studiate in collaborazione con i developer;
  2. sui servizi, fruiti in buona parte dai cloud provider;
  3. sulle capabilities di aziende che, non avendo prodotti propri ma competenze specifiche, necessitano di una bacheca per esporle ed entrare nel network del mercato dell’ICT.

«Per renderle più “navigabili”, le soluzioni sono organizzate in categorie e settori, con un doppio percorso che guidi alla scoperta della soluzione più adatta alla propria esigenza. Abbiamo cercato di ripercorrere due modalità di categorizzazione: settori merceologici o tecnologie».

La navigazione del catalogo su BizMall Solution Store

«Il tutto, a partire da architetture Cisco di ultima generazione, senza re-branding né cannibalizzazione del brand e delle intellettual property di chi sviluppa la soluzione».

Le soluzioni in vetrina

«In appena tre mesi abbiamo già messo a catalogo circa 80 soluzioni, operando con 47 aziende: un’ottima partenza dovuta da un lato all’esperienza Cisco e dall’altra anche a quella di Computer Gross.

Soluzioni in evidenza

In questo momento, nello Store si trovano offerte legate ai sistemi di lavagne interattive integrate con piattaforme di Unified Communication per farle diventare uno strumento di interazione con soggetti remoti (scopri la collaboration Cloud di Cisco).

Un’altra soluzione presente è il servizio di interconnessione satellitare in collaborazione con EutelSat, per portare in ambienti soggetti al Digital Divide soluzioni “chiavi in mano” per il collegamento alla rete.
Ci sono poi sistemi per il Facility Management per la gestione di prodotti medicali e la produzione della documentazione a supporto della certificazione dei prodotti elettromedicali verso i vari Ministeri e ASL.

In bacheca vi è poi una soluzione di CMS, che normalizza i contenuti affinché siano fruibili via multi touch (realizzata da NaIf); un sistema di gestione code utilizzando una mobile app (realizzata da Qurami) ed infine una soluzione di Video Knowledge Management con funzioni di analytics il monitoraggio ambientale, comportamentale e stradale».

Scopri BizMall: visita il Soluzion Store

I Video di PMI

Servizi online della PA: credenziali di accesso