Didattica digitale Scuola: bando servizi gratuiti

di Redazione PMI.it

scritto il

Il Ministero dell'Innovazione chiama a raccolta aziende e fornitori di servizi digitali per la Scuola: riparte il progetto “Solidarietà digitale”.

È online l’avviso pubblico che chiama a raccolta aziende, associazioni, fondazioni ed enti che producono piattaforme e contenuti digitali di supporto all’attività didattica, interessati a mettere a disposizione gratuitamente le loro risorse per sostenere il lavoro di docenti e studenti.

Promosso dal Ministero per l’Innovazione Tecnologica e la Digitalizzazione in collaborazione con il Ministero dell’Istruzione, l’avviso rientra nel progetto di Solidarietà Digitale che già in pieno lockdown aveva permesso di attivare una ricca offerta di servizi digitali rivolti a cittadini e imprese per affrontare la fase della chiusura delle attività a causa dell’emergenza sanitaria.

Oggi, focalizzando l’attenzione sulla didattica digitale, si punta a offrire soluzioni innovative gratuite a sostegno di studenti, insegnanti ed istituti scolastici, con particolare attenzione ai ragazzi con bisogni educativi speciali. L’obiettivo è quello di mettere a disposizione strumenti per la didattica digitale integrata, piattaforme avanzate di e-learning, contenuti didattici digitali di qualità, opportunità di formazione per i docenti ed esercizi innovativi per sostenere gli studenti nello studio.

Le richieste di adesione all’iniziativa possono essere inviate compilando l’apposito modulo, fino al 28 ottobre 2020.

I Video di PMI

Decalogo PEC: utilizzo e valore legale